Una festa retrò

Organizzare una festa a tema è sempre una scelta molto corretta, ancor di più lo è quando la festa in questione è il giorno del sì. Uno dei nostri temi preferiti è quello che guarda al passato, che strizza l’occhio alle tradizioni, che sa di antico, vissuto, che racconta una storia. In una parola vintage! Continua a leggere “Una festa retrò”

Eroi di tutti i giorni

Oggi vi parlo di eroi, di quelle persone che, in un tempo incerto e difficile come lo è quello che stiamo vivendo, credono fortemente nell’amore, nel loro scambio di fiducia totale, nella dedizione all’altro, nella coppia. E quando parlo di coppia parlo di amorevolezza, solidarietà, entusiasmo… parlo di quei magici giorni in cui si mettonoContinua a leggere “Eroi di tutti i giorni”

il segnaposto è un dono speciale

Curare ogni minimo dettaglio… Avete mai pensato cosa significhi veramente? Ognuno ha la sua sensibilità, i suoi gusti, amare il bello è un moto dell’anima; un impulso soggettivo e molto personale, eppure ci sono piccole gioie che fanno felici tutti; sono quelle chicche che si trovano a portata di mano e strappano un sorriso aiContinua a leggere “il segnaposto è un dono speciale”

Cerimonia della legatura delle mani

Se stai pensando di sposarti con la cerimonia della legatura delle mani, questo articolo ti darà qualche spunto per scrivere le tue promesse e per la formulazione del testo.  Utilizzo le parole sposa e sposo perché sono parte di un rito che ho scritto per una coppia etero, il testo può essere facilmente modificato perContinua a leggere “Cerimonia della legatura delle mani”

Amorologia, l’arte di trasformare le cose

Ci sono persone che qualunque cosa tocchino diventa preziosa, ci ricordano la favola del Re Mida che trasformava tutto in oro. Certo meglio usare solo la metafora della leggenda, anzi anche solo la fotografia che inventiamo quando ascoltiamo la storia. La mia fotografia mentale mi ha portato in un giardino magico dove una grande querciaContinua a leggere “Amorologia, l’arte di trasformare le cose”

La Pietra del Giuramento

La cerimonia di unione con la Pietra del Giuramento è forse la più antica tra i rituali celtici, è legata agli elementi della natura che secondo i Celti erano abitati dagli spiriti degli Antenati. A La Bruca abbiamo recuperato e fatto nostro questo rito magico che mette in contatto le energie dell’Universo, forte dell’Amore che è inContinua a leggere “La Pietra del Giuramento”

Quando a pranzo ci scappa il morto

Una braciata in aperta campagna, zucchine, melanzane, la passita di bufala, il buon vino del Sannio, il pane fatto in casa, i pomodori dell’orto e uno scomodo omicidio… “Deb, roba buona se ci scappa il morto…” Il mio morto non muore di buon cibo tranquilli, anche se potrebbe essere una felice chiusa, morire mangiando sanoContinua a leggere “Quando a pranzo ci scappa il morto”

Buon San Valentino

Bacio di Pablo Neruda Ti manderò un bacio con il ventoe so che lo sentirai,ti volterai senza vedermi ma io sarò liSiamo fatti della stessa materiadi cui sono fatti i sogniVorrei essere una nuvola biancain un cielo infinitoper seguirti ovunque e amarti ogni istanteSe sei un sogno non svegliarmiVorrei vivere nel tuo respiroMentre ti guardoContinua a leggere “Buon San Valentino”

Chiacchiere per San Valentino

Le chiacchiere le prepariamo seguendo una ricetta antica che si tramanda nella mia famiglia di generazione in generazione che vede, come unità di misura il guscio d’uovo. E mentre le preparo, come ogni anno, penso che chi mi ha preceduto ha aggirato il problema bilancia di precisione per dosare gli ingredienti, usando il guscio diContinua a leggere “Chiacchiere per San Valentino”

Nessun posto come casa!

Il 2020 è stato sicuramente l’anno che ricorderemo per i matrimoni rimandati, ma non tutti hanno deciso di rinunciare al proprio giorno speciale. Tante coppie hanno scelto di celebrare le loro nozze comunque, alcune di farlo in casa. Quando le restrizioni ce lo impediscono è possibile creare un matrimonio davvero stupendo e memorabile in giardinoContinua a leggere “Nessun posto come casa!”