Cerimonia della legatura delle mani

Se stai pensando di sposarti con la cerimonia della legatura delle mani, questo articolo ti darà qualche spunto per scrivere le tue promesse e per la formulazione del testo. 

Utilizzo le parole sposa e sposo perché sono parte di un rito che ho scritto per una coppia etero, il testo può essere facilmente modificato per un matrimonio con persone che si identificano come LGBTQ o non binarie.

Introduzione alla cerimonia 

Oggi, questa coppia è qui per entrare nella sacra alleanza del matrimonio, nel cerchio magico dell’amore, promettendo di essere uniti nelle dure prove della vita così come nei successi e chiedendo la benedizione di Madre Natura.

Dichiarano a loro e a tutti noi presenti che saranno al fianco l’uno dell’altra, indipendentemente da ciò che affronteranno sulla loro strada.

In tutte le culture la cerimonia del matrimonio è un passaggio importante, quale che sia la religione, le generazioni, i tempi, le caratteristiche delle società; per quanto possiamo vivere migliaia di momenti importanti durante la nostra vita, il giorno del proprio matrimonio è considerato così significativo che desideriamo sottolinearne l’importanza condividendolo con gli altri, con le persone a cui vogliamo bene.

Perché questo momento?

Perché, nonostante tutte le nostre differenze e peculiarità l’amore ci accomuna, è un sentimento che ci coinvolge e che tutti condividiamo. È l’amore che ci unisce, la nostra unica verità universale. Non importa chi siamo, da dove veniamo, in cosa crediamo… l’amore descrive ciò che stiamo facendo bene.

L’amore è il motivo per cui vi trovate qui. 

È il motivo per cui siete stati tutti invitati a testimoniare questo momento, a ricordarvi che la capacità di amare e di essere amati incondizionatamente è il dono più prezioso che una persona può fare e che può ricevere.

Vi prego di rispondere insieme alle domande che ora vi porrò pronunciando le vostre promesse nel cerchio magico insieme ai testimoni. (Entriamo nel cerchio)

Vi onorate e vi rispettate l’un l’altro?

(Sposa e Sposo)

Vi sostenete e vi assistete a vicenda ora e in futuro nei momenti di dolore e sofferenza?

(Sposa e Sposo)

Sarai presente nei momenti difficili e impegnativi della vita? 

(Sposa e Sposo)

Ti impegnerai per far crescere forte questa unione? 

(Sposa e Sposo)

Accetterete con gioia i figli che verranno frutto del vostro amore?

(Sposa e Sposo) 

Perché siete qui oggi?

Perché, nonostante le nostre differenze, l’amore è il grande unificatore, la nostra unica verità universale. Non importa chi siamo, da dove veniamo, in cosa crediamo, l’amore descrive i nostri desideri, le nostre volontà.

L’amore è il motivo per cui vi trovate qui. L’amore è il motivo per cui siete stati tutti invitati a partecipare questo momento, per ricordarvi che amare e essere amati incondizionatamente è il dono più prezioso che si possa dare e ricevere.

Condividerete le risate e la gioia l’uno dell’altro e cercherete la luminosità e il divertimento nella vita e il positivo l’uno nell’altro?

(Sposa e Sposo)

È vostra intenzione portare pace e armonia nella coppia? 

(Sposa e Sposo)

Sarà la gentilezza il vostro primo impegno nel comunicare quotidianamente? 

(Sposa e Sposo)

E se dubiterai, avrai il coraggio e l’impegno di ricordare queste promesse e fare un passo indietro verso l’altro con cuore aperto?

(Sposa e Sposo)

Siete disposti ora e sempre a prendere questo impegno l’uno per l’altra? 

(Sposa e Sposo)

Questi nastri rappresentano il legame coniugale. Sono tanti e di tanti colori, ciascuno simboleggia una virtù che porterete nella vostra unione e tutti insieme rappresentano la forza che vi terrà uniti durante i periodi difficili e la flessibilità che vi lascerà crescere individualmente e personalmente.

Per favore, unite le mani.

E ora, mentre le vostre mani sono legate, vi chiedo di dichiarare le vostre promesse, i vostri voti.

Sposo guardando la sposa dichiara la promessa che ha scritto per la sposa e conclude così:

Io ti prometto che sarò tuo marito da oggi in poi, per amarti e rispettarti, per sostenerti e stringerti, per farti ridere e per essere lì quando piangi, per baciarti dolcemente quando sei triste e per essere il tuo compagno e il tuo migliore amico in questo viaggio che ora comincia e che faremo insieme come uno.

Sposa guardando lo sposo dichiara la promessa che ha scritto per lo sposo e conclude così:

Io ti prometto che sarò tua moglie da oggi in poi, per amarti e rispettarti, per sostenerti e stringerti, per farti ridere e per essere lì quando piangi, per baciarti dolcemente quando sei triste e per essere la tua compagna e la tua migliore amica in questo viaggio che ora comincia e che faremo insieme come uno.

Come le vostre mani sono ora legate insieme, così le vostre vite saranno unite come una sola vita.

Conservate questa corda intrecciata come ricordo della vostra promessa reciproca, nessuno sciolga ciò che Madre Natura ha unito.

Scambio dell’anello

Chi ha gli anelli? (Si presenta il testimone e si offrono gli anelli)

Riconoscersi, amarsi e sostenersi l’un l’altra è ciò che tutti desideriamo. Prendere la mano di chi ti ama è il simbolo di questo legame.

Vi siete innamorati e oggi siete qui perché vi siete scelti. Avete scelto di vivere insieme, di valorizzare le vostre migliori qualità, di aiutarvi l’un l’altro a pensare, a sorridere e a rendere ogni giorno più luminoso.

Quando guarderete in basso, vedrete un breve lampo di luce, uno scintillio, è l’anello che porterete al dito e che da oggi brillerà dei vostri voti. Vi ricorderà le vostre promesse. Ogni volta che vi prenderete per mano sentirete l’anello nuziale e sarete felici, da oggi lo indossate con orgoglio, il vostro anello dice al mondo intero che c’è qualcuno che vi ama al punto di voler condividere i suoi sogni, i suoi progetti, i suoi desideri, la sua vita con voi.

(Sposo) per favore prendi la mano di (Sposa), infila l’anello al suo anulare e ripeti dopo di me mentre la guardi: 

Io (…) ti dono questo anello in pegno del mio amore sincero

(Sposa) per favore, prendi la mano di (Sposo), infila l’anello al suo anulare e ripeti dopo di me mentre lo guardi: 

Io (…) ti dono questo anello in pegno del mio amore sincero

Madre Natura consacra le vostre promesse, vi benedice e vi unisce in un solo cuore che possiate godere di amore e pace, felicità e prosperità.

Andate in armonia. Vivete con gioia. Siate grati al vostro amore.

Con l’aiuto dei quattro elementi e nell’abbraccio di Madre Natura, vi dichiaro marito e moglie.

(…) ora puoi baciare la tua (…)!

Pubblicato da labrucanaturalwedding

La Bruca Natural Wedding è un progetto che recupera antichi rituali di unione, è l'unica struttura in Italia dove potrete sposarvi all'interno del cerchio sacro con testimoni i quattro elementi della natura e scambiare le promesse sotto la nostra quercia secolare protetta all'interno dell'oasi del WWF di Campolattaro in un panorama da sogno. La Bruca è anche un casale di pietra in campagna in provincia di Benevento completamente immerso nel verde, il primo piano è dedicato alle tre camere da letto matrimoniali con bagni in camera e una zona relax al piano, mentre il piano terra è un piccolo nido con camino dove accogliamo gli ospiti ed invento nuove formule per farli rilassare e divertire. Nella campagna a perdita d'occhio intorno alla casa ospitiamo esperienze di matrimoni, cerimonie ed eventi all'aperto con formula molto particolari per sposarsi come “A piedi nudi” con cerimonia simbolica e rito umanista scritta e personalizzata seguendo i desideri degli sposi, un sogno che si concretizza con lo scambio delle promesse sotto la quercia secolare. Tutto in una cornice molto suggestiva, completamente all’aperto e, se vorrete, seduti sulle balle di fieno e di paglia. Chi festeggia a La Bruca si sente a casa, accolto in famiglia, coinvolto in un progetto che viene definito nei mesi precedenti e che realizza una giornata meravigliosa e indimenticabile. Una location unica e molto originale, allestimenti vintage e d’epoca, mobili e arredi fatti in casa, oggetti fatti a mano e in esclusiva, partecipazioni, libretti, wedding wand, bomboniere, accoglienza calda, cibo genuino e fresco, preparazioni semplici, prodotti a km0, la natura intorno e dentro l’evento rende tutto più denso. Riscopri gli antichi valori e dimentica le convenzioni, le perfezioni, le forzature che stancano sposi e amici. Entra nel cerchio magico della Bruja buona e vivrete una giornata indimenticabile.

Una opinione su "Cerimonia della legatura delle mani"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: